Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Attività Regolamentate Commercio all'ingrosso
Azioni sul documento

Commercio all’ingrosso - (D.lgs. N. 114 del 31/03/1998)

pubblicato il 20/10/2010 10:45, ultima modifica 20/09/2017 15:15

 

Novità dal 01/07/2017

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 277 del 26/11/2016 (S.O. n. 52), del D.Lgs. 25/11/2016 n. 222, recante “Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell'art. 5 della L. 07/08/2015, n. 124”, a decorrere dall’ 11/12/2016  sono entrate in vigore nuove disposizioni che riguardano, tra le altre, anche le attività di autoriparazione  e  commercio ingrosso.

Dal 01/07/2017 è modificato il regime amministrativo per l'avvio dell'attività di commercio ingrosso, per  iniziare tale attività occorre seguire le seguenti indicazioni:

- per l'attività di COMMERCIO INGROSSO NON ALIMENTARE:

a) in caso di esercizio con superficie totale lorda, comprensiva di esercizi e depositi (es. magazzini) fino a 400 mq la Comunicazione è presentata al SUAP che la trasmette alla Camera di  Commercio o direttamente  alla Camera di Commercio, vedasi modello;

b)  in caso di esercizio con superficie totale lorda, comprensiva di esercizi e depositi (es. magazzini) superiore a 400 mq dovrà essere presentata una SCIA Unica al SUAP competente: Comunicazione per apertura, trasferimento sede e ampliamento dell'esercizio più Scia per prevenzione incendi;

- per l'attività di COMMERCIO INGROSSO ALIMENTARE:

a) per apertura,trasferimento di sede, ampliamento dovrà essere presentata una SCIA Unica al  SUAP competente: Comunicazione per apertura, trasferimento di sede e ampliamento dell'esercizio più Scia per notifica sanitaria più Scia per prevenzione incendi (quest'ultima in caso di esercizio con superficie superiore ai 400 mq o per attività di cui all'all.1 del DPR 151/2011) .


 

Soggetti interessati

Sono tenuti ad iscriversi al Registro Imprese tutti i soggetti che svolgono attività di commercio all’ingrosso indicando il settore in cui operano (alimentare, non alimentare od entrambi).

Si intende per commercio ingrosso l’attività svolta da chiunque professionalmente acquista merci in nome e per conto proprio e le rivende ad altri commercianti, all’ingrosso o al dettaglio, o ad utilizzatori professionali, o ad altri utilizzatori in grande; non sono pertanto commercianti all'ingrosso coloro che vendono direttamente a privati consumatori o rivendono occasionalmente merci precedentemente acquistate o vendono beni di propria produzione.

Nel caso di commercio alimentare devono essere specificati i generi trattati per categoria (frutta, carne, pesce etc..).

Per il commercio non alimentare devono essere dettagliati gli articoli oggetto dell’attività, come da Circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 3628/2001.

Non sono ammesse espressioni generiche (ad esempio commercio all’ingrosso di “generi non alimentari”); in via esemplificativa dovrà essere specificato “commercio all’ingrosso di abbigliamento ed accessori, articoli sportivi, laterizi, casalinghi etc…).

Procedimento di iscrizione

  • Modulistica Registro Imprese/REA
  • Comunicazione di avvio attività di Commercio Ingrosso  per la dichiarazione del possesso dei requisiti di cui all’art. 71 del D.Lgs. 59/2010: la presente comunicazione deve essere trasmessa in modalità Comunicazione Unica.

Come precisato dal Ministero dello Sviluppo Economico nella Risoluzione n. 34177 del 09/02/2016 la comunicazione dovrà essere preventiva o contestuale all’avvio dell’attività.

Le imprese individuali o le società devono denunciare l’inizio attività al Registro Imprese/rea nella cui circoscrizione è ubicata la sede legale, con modalità telematica o informatica.  

Requisiti

Morali

Per iniziare l'attività di commercio all’ingrosso  è richiesto il possesso dei requisiti morali previsti dall'art. 71, 1 comma del D.Lgs 59/2010 e la dichiarazione dell'insussistenza di cause ostative da parte del titolare di impresa individuale, di tutti i soci di società di persone, dei soci accomandatari della s.a.s., dei componenti del consiglio di amministrazione delle società di capitali, cooperative e consorzi, dell’eventuale preposto, del socio di maggioranza con numero di soci pari o inferiore a quattro, del socio unico, dei membri del collegio sindacale, del direttore tecnico, dei procuratori/institori, come da elenco riportato nella modulistica.

 

Contatti

 

Telefono: 0523/3861

Mail: albi.ruoli@pc.camcom.it

 

Orario di apertura al pubblico 

 

da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 alle 12,45

 

lunedì e giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00

 

La richiesta di un appuntamento, anche se non necessaria, consentirà una migliore e più rapida risposta alle esigenze degli utenti. 

 

2.61538461538
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it