Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Diritto Annuale
Azioni sul documento

Diritto Annuale

pubblicato il 17/05/2010 15:35, ultima modifica 19/11/2017 05:29

Il diritto annuale è il tributo che ogni impresa, iscritta o annotata nel Registro delle imprese è tenuta a versare alla Camera di Commercio di riferimento.

E’ una delle fonti di finanziamento ordinario delle Camere di Commercio per l’esercizio delle funzioni di supporto e di promozione degli interessi generali del sistema delle imprese.

L’obbligatorietà del versamento del diritto annuale a favore delle Camere di Commercio è stata introdotta nell’ordinamento dall’art.34 del DL 22/12/1981 convertito nella legge 26/2/1982 n.51, che collegava espressamente il pagamento di tale diritto all’effettivo svolgimento di un’attività economica.

A seguito dell’entrata in vigore del DM 11/5/2001 n.359, il presupposto del diritto è l’iscrizione o annotazione nel Registro delle imprese.

La misura del diritto dovuto ad ogni singola Camera di Commercio - ivi compresi gli importi minimi e massimi nonché gli importi dovuti in misura fissa – è determinata dal Ministro dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, sentite Unioncamere e le Organizzazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello nazionale.

 

DIRITTO ANNUALE 2017- IN EVIDENZA

 

Richiamando il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 22/05/2017 e s.i.m., che ha autorizzato l’incremento del diritto annuale per il triennio 2017-2019, riconosciuto per i progetti strategici proposti e finalizzati allo sviluppo economico-sociale, si rammenta che la Camera di Commercio di Piacenza ha rinunciato all’applicazione della maggiorazione per l’anno in corso prevista nella misura del 10% del tributo, nell’ottica di non gravare ulteriormente le imprese.

Pertanto rimane confermato il tributo camerale secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale 08 gennaio 2015, per gli importi evidenziati nella nota Ministero Sviluppo Economico n. 359584 del 15/11/2016 e reperibili sul sito camerale www.pc.camcom.it, sezione Diritto Annuale.

Conseguentemente, alle imprese non è richiesto il versamento di alcuna quota integrativa nel mese di novembre 2017 a titolo di conguaglio

 

Le imprese che avessero eventualmente corrisposto la predetta maggiorazione potranno procedere alla compensazione con il diritto annuale 2018 o con altri tributi/contributi. In alternativa è possibile presentare istanza di rimborso, utilizzando l'apposito modulo.

3.05555555556
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it