Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Notizie CONTRIBUTI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN NUOVI INSERIMENTI DI RISORSE UMANE E IN FORMAZIONE
Azioni sul documento

CONTRIBUTI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN NUOVI INSERIMENTI DI RISORSE UMANE E IN FORMAZIONE

— archiviato sotto:
pubblicato il 28/09/2021 10:00, ultima modifica 13/10/2021 14:14

Il Commissario Straordinario ha approvato il bando "Formazione Lavoro - anno 2021" attraverso il quale le imprese possono ricevere un contributo a fronte di nuovi inserimenti di risorse umane in azienda e della partecipazione a corsi di formazione.

Il contributo potrà essere richiesto a fronte dei seguenti interventi:

 

A) Inserimento in azienda di risorse umane funzionali al rilancio produttivo. Con tale misura, come precisa il dott. Filippo Cella “Si vuole fornire uno stimolo ad introdurre nuove figure professionali con l’obiettivo di innovare l’organizzazione dell’impresa e del lavoro, intervenendo in ambiti oggi prioritari e strategici. L’attuale crisi economica ed occupazionale spinge infatti le aziende e i lavoratori a compiere uno sforzo maggiore, al fine di garantire un rinnovamento nei processi lavorativi, in modo da raggiungere un buon livello di competitività in sicurezza”. Sono infatti previsti contributi per: Tirocini extracurriculari; Contratti di apprendistato; Contratti per assunzioni a tempo determinato; Contratti per assunzioni a tempo indeterminato. Tali risorse umane devono essere inserite in azienda con l’obiettivo di innovare la gestione del lavoro e gli stessi processi aziendali, attraverso l’inserimento di nuovi strumenti o competenze legate alle seguenti tematiche strategiche:

-        Smart working.

-      Gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro (in relazione alla nuova situazione emergenziale).

-      Introduzione dei processi di e-commerce.

-      Nuove figure per l’innovazione (a titolo esemplificativo: export manager, digital manager).

 

A questa misura è destinato un fondo pari a 40.000 euro. Il contributo camerale è pari al 70% dei costi, fino ad un massimo di  3.000 euro.

 

B) Formazione delle competenze per le imprese per gestire l’emergenza ed il rilancio produttivo, saranno invece riconosciuti contributi alle imprese che investiranno in formazione:

  1. a. Formazione sicurezza, finalizzata alla crescita delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in riferimento alle indicazioni post emergenza
  2. b. Formazione smart working, rivolta ad azioni per la crescita delle competenze in tema di smart working.
  3. c. Formazione competenze strategiche, per la crescita delle competenze strategiche post emergenza: a titolo esemplificativo marketing digitale, nuovi canali commerciali on line.
  4. d. Formazione e Certificazione Competenze digitali, per la crescita e la certificazione di alcune competenze digitali che sono alla base di molteplici processi di cambiamento post emergenza.

A questa misura è destinato un fondo pari a 15.000 euro. Il contributo camerale è pari al 70% dei costi, fino ad un massimo di 1.000 euro.

 

Le domande possono essere presentate a partire dal 30 settembre, fino al 31 dicembre 2021, salvo anticipato esaurimento dei fondi. Gli interventi finanziati possono anche solo essere previsti e non ancora realizzati.

 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di contributo può essere presentata a partire dalle ore 8.00 del 30 settembre 2021, fino alle ore 18.00 del 31 dicembre 2021

 

COME SI PRESENTA LA DOMANDA DI CONTRIBUTO

A pena di esclusione le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov:  https://webtelemaco.infocamere.it/spor/HomeSpor.action

Sono disponibili in alternativa le istruzioni per la presentazione della pratica telematica. Clicca su ISTRUZIONI

 

ATTENZIONE

In Webtelemaco PRIMA DEL CARICAMETO DELLA DOMANDA occorre individuare la linea di intervento prescelta:

- bando LINEA A – INSERIMENTO DI RISORSE UMANE FUNZIONALI AL RILANCIO

- bando LINEA B - FORMAZIONE DELLE COMPETENZE PER GESTIRE L’EMERGENZA ED IL RILANCIO


DOCUMENTAZIONE UTILE

testo del bando

modulo di domanda LINEA A - Inserimento di risorse umane in azienda

procura speciale LINEA A - Inserimento in azienda

 

modulo di domanda LINEA B - Formazione delle competenze

procura speciale LINEA B - Formazione delle competenze

 

risposte a quesiti - FAQ

Per informazioni è possibile contattare il seguente indirizzo mail:  promozione@pc.camcom.it

3.0
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it