Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Notizie Fatturazione elettronica: un innovativo portale web per le imprese
Azioni sul documento

Fatturazione elettronica: un innovativo portale web per le imprese

— archiviato sotto:
pubblicato il 09/07/2014 15:45, ultima modifica 21/02/2021 17:01

Infocamere, in sintonia con l'Agenzia per l'Italia Digitale, ha completato la realizzazione di un portale web dedicato al sistema imprenditoriale con contenuti informativi relativi agli obblighi per la fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione. A breve il sistema delle Camere di commercio metterà a disposizione del mondo delle piccole e medie imprese, sempre attraverso questo portale, un servizio base di compilazione, trasmissione, monitoraggio della fatturazione elettronica verso la PA per semplificare ed agevolare il rispetto dell'obbligo normativo.

Con l'emanazione del Decreto Ministeriale n.55 del 3 aprile 2013 recante il "Regolamento in materia di emissione, trasmissione, e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle Amministrazioni pubbliche" si è completato il quadro normativo relativo al tema della fatturazione elettronica, che si configura come uno dei principali cardini dell'Agenda Digitale Italiana, rappresentando uno strumento di controllo e razionalizzazione della spesa pubblica e nello stesso tempo una spinta all'innovazione per il mondo delle imprese.

La fattura elettronica è un file firmato digitalmente dal soggetto emittente ed inviato, tramite il Sistema di Interscambio (SDI) nazionale gestito da Sogei SPA, come stabilito dal Decreto del 7 marzo 2008 del Ministero dell'Economia e delle Finanze, all'amministrazione identificata univocamente all'interno dell'Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA).

Dal prossimo 6 giugno Ministeri, Agenzie fiscali e Enti nazionali di assistenza e previdenza sociale non potranno accettare fatture che non siano trasmesse con le modalità previste dal Decreto e, trascorsi ulteriori tre mesi, non potranno procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, qualora la relativa fattura non sia stata ricevuta in formato elettronico.

I medesimi obblighi decorreranno dal 31 marzo 2015 per tutte le altre Amministrazioni dello Stato, comprese le Camere di commercio.

Il portale disponibile all'indirizzo: https://fattura-pa.infocamere.it/fpmi/?cb=pc, possiede contenuti informativi direttamente fruibili da tutte le imprese.

Un nuovo servizio dedicato al sistema imprenditoriale messo a disposizione dal sistema camerale.

2.23076923077
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it