Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Newsletter Internazionalizzazione InfoEstero - Camera di commercio di Piacenza InfoEstero – Camera di commercio di Piacenza – Numero 7

InfoEstero – Camera di commercio di Piacenza – Numero 7


19/06/2017

Informazioni e novità per l’internazionalizzazione

Servizi alle imprese

Richieste telematiche di Certificati di origine

In aggiunta alla consueta pratica cartacea, a sportello, le imprese possono presentare la richiesta di Certificati di origine e di altri documenti da vidimare per vendite all'estero attraverso la piattaforma informatica Cert'O. Con Cert'O è possibile effettuare la richiesta dei certificati di origine e il pagamento dei relativi diritti di segreteria direttamente dal proprio ufficio, recandosi poi in Camera di commercio per il ritiro dei documenti vidimati. Il documento richiesto e pagato telematicamente deve essere ritirato allo Sportello perché le autorità doganali esigono la firma autografa del funzionario camerale.

Nonostante questo limite, l'utilizzo della modalità telematica offre numerosi vantaggi alle imprese: evitare code allo Sportello per la presentazione e ritirare con corsia preferenziale; monitorare le richieste attraverso il proprio PC; ricevere un controllo preventivo sulla corretta compilazione della domanda da parte dell'ufficio; firmare i documenti elettronicamente, permettendo così al legale rappresentante di sottoscriverli anche se fisicamente distante dall'azienda.

Per poter utilizzare la pratica telematica Cert'O è necessario: che il legale rappresentante o chi ha potere di firma dei documenti sia  in possesso di un dispositivo di firma digitale e che l’impresa si registri al portale Registro Imprese scegliendo  una modalità di pagamento dei diritti di segreteria (carta di credito, ICONTO o Unicredit pagonline).

Informazioni dettagliate sono disponibili sul nostro sito al seguente link

Iniziative e progetti

Incoming operatori esteri settore “food” in Emilia-Romagna

Con riferimento al Progetto Deliziando inserito nel Programma integrato di attività 2017 per l'internazionalizzazione,  martedì 11 luglio dalle ore 9.30 alle ore 17.30 a Bologna si terranno incontri B2B tra imprese regionali e  operatori esteri del settore “food”.

Saranno presenti 12 operatori esteri provenienti dall’Europa (a scelta tra Austria, Belgio, Germania, Olanda, Regno Unito, Repubbliche Baltiche, Scandinavia, Svizzera) e dall'Area del Golfo Arabico (Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar) e potranno partecipare fino ad un massimo di 38 aziende del comparto food dell’Emilia-Romagna, la cui produzione rientra tra quelle emiliano-romagnole, con particolare focus ai prodotti tradizionali e a qualità certificata.

Il programma prevede due distinte sessioni di incontri b2b: la mattina dalle 9.30 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 14.00 alle 17.30, con un intervallo per un light lunch dalle 13.00 alle 14.00.

Ogni incontro avrà la durata massima di 30 minuti, durante il quale l’azienda potrà effettuare la propria trattativa e/o la degustazione del proprio prodotto. Gli operatori esteri accoglieranno le imprese per gli incontri b2b seduti al proprio tavolo ed ognuno di loro effettuerà un massimo di 14 incontri, per un totale complessivo di 168 incontri. Ogni azienda potrà effettuare una media di quattro incontri.

Le domande potranno pervenire entro il 20 giugno.

Informazioni dettagliate e scheda di adesione al seguente link

Incontri e seminari

Il Piano Industriale per la crescita all’estero

Giovedì 13 luglio (ore 9:30-13:30), a Rimini, nella sede della Camera di Commercio della Romagna, in via Sigismondo 28, si terra il seminario dal titolo “Il Piano Industriale per la crescita all’estero” organizzato in collaborazione con lo studio Bacciardi & Partners. La crescita di un'impresa può verificarsi solo se e nella misura in cui l'impresa sia capace di crescere nei mercati esteri. Il piano industriale rappresenta lo strumento indispensabile e strategico per progettare e realizzare tale crescita. Il piano industriale deve identificare le scelte operative da realizzare per l'ingresso in nuovi mercati ovvero per l'ampliamento delle proprie vendite nei mercati esistenti, identificando le azioni da intraprendere con le relative tempistiche, fra cui l'introduzione di nuovi prodotti o servizi, l'utilizzo di nuovi canali distributivi, l'ampliamento del portafoglio clienti ecc.. Il piano industriale deve, inoltre, contenere un'accurata verifica e/o un accurato approntamento delle risorse finanziarie, come pure delle risorse umane e tecnologiche, necessarie per realizzare la strategia di penetrazione pianificata sui mercati internazionali.

L'incontro è gratuito, previa registrazione on line. Per il contenuto del seminario, clicca qui

Fiere internazionali

Grandi Degustazioni in Canada 2017: 23 ottobre – 01 novembre

ICE-Agenzia organizzerà la 22^ edizione delle Grandi Degustazioni in Canada, la manifestazione che ha conquistato un ruolo di primaria importanza nel panorama degli eventi promozionali dedicati al vino e che si conferma come l'appuntamento commerciale di riferimento per i professionisti di settore canadesi. Gli eventi saranno organizzati sotto forma di banchi d’assaggio. Ogni espositore avrà a disposizione una postazione completamente allestita, ove presenterà in degustazione i propri vini agli operatori convenuti: importatori, rappresentanti del monopolio, della GDO, Ho.Re.Ca., retailers, giornalisti specializzati, opinion leaders, wine lovers. L’invito agli eventi verrà allargato anche agli operatori e/o rappresentanti dei Monopoli dalle province non coinvolte direttamente nelle 4 tappe, ai quali verrà pagato biglietto aereo e soggiorno alberghiero. L’Evento West si svolgerà a Vancouver, presso le sale del “Terminal City Club”  il 23 ottobre 2017, e a Calgary presso il “Theatre Junction Grand” il 25 ottobre 2017 mentre l’Evento East si articolerà nelle tappe di Toronto il 30 ottobre 2017 e a Montréal il 1  novembre 2017 rispettivamente nelle sale del “Roy Thomson Hall” e del “Marché Bonsecours”. Si tratta di sale espositive di prestigio che offrono gli spazi adeguati in considerazione dell’alto profilo che riveste la manifestazione e del considerevole numero di aziende partecipanti previsto.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link

Partecipazione collettiva al SIAL 2018 – Parigi

ICE Agenzia ha organizzato la partecipazione collettiva alla 28° edizione della Fiera SIAL di Parigi che si svolgerà dal 21 al 25 ottobre 2018 presso il Parc d’Exposition de Paris-Nord Villepinte. La Manifestazione, che si tiene con cadenza biennale, è dedicata all’esposizione dell’intera gamma dei prodotti dell’industria alimentare, compresi i vini e le bevande e rappresenta, alternativamente alla Fiera ANUGA di Colonia (biennale negli anni dispari), il più importante appuntamento fieristico per il comparto a livello mondiale. L’edizione 2016 ha registrato la presenza di 7.000 espositori di cui l’85% stranieri e 155.000 visitatori, di cui il 70% provenienti da Paesi esteri. L’Italia con 650 aziende espositrici è stata la presenza estera più importante, seconda soltanto alla Francia; le aziende italiane aderenti alla Collettiva ICE sono state 203. Adesioni entro il 30 giugno 2017.

Maggiori dettagli su costi e modalità di partecipazione sono disponibili al seguente link

Camera di commercio di Piacenza – Sportello Internazionalizzazione
Piazza Cavalli, 35 – 29121 Piacenza – Tel.0523 386241-256-292
commercio.estero@pc.camcom.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it