Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Newsletter Internazionalizzazione InfoEstero - Camera di commercio di Piacenza InfoEstero – Camera di Commercio di Piacenza – Numero 5/2019

InfoEstero – Camera di Commercio di Piacenza – Numero 5/2019


15/04/2019

Informazioni e novità per l’internazionalizzazione

Servizi alle imprese

ATTENZIONE: dal 1 giugno 2019 cambiano le modalità di rilascio certificati d’origine e visti per l’estero

Si comunica che il Ministero dello Sviluppo Economico, con nota 62321 del 18/03/2019, ha diramato le nuove “Disposizioni per il rilascio dei certificati d’origine e dei visti per l’estero” con le quali, tra le altre cose, si introduce dal 1 giungo 2019 l’obbligo della presentazione della domanda di rilascio dei certificati d’origine e visti per l’estero in modalità telematica. Da tale data, pertanto, la Camera di Commercio non accetterà più istanze cartacee. Per poter utilizzare la pratica telematica Cert'O è necessario che il legale rappresentante, o chi ha potere di firma dei documenti, sia in possesso di un dispositivo di firma digitale e che l’impresa si registri al portale Registro Imprese scegliendo una modalità di pagamento dei diritti di segreteria (carta di credito, PagoPa, ICONTO o Unicredit pagonline). Informazioni dettagliate e istruzioni per la registrazione sono disponibili sul nostro sito al seguente link.

Mercati

Modifica del nome dell’ex Repubblica Jugoslava di Macedonia in "Repubblica di Macedonia del Nord"

Si rende noto che è entrato in vigore l'Accordo di Prespa, concluso tra i governi di Atene e Skopje nel giugno 2018 e comportante la modifica del nome dell’ex Repubblica Jugoslava di Macedonia in "Repubblica di Macedonia del Nord". In tale quadro, e sulla base di quanto ufficialmente comunicato da parte dell'Ambasciata della Repubblica di Macedonia del Nord in Roma, si ritiene opportuno focalizzare l'attenzione sulle seguenti modalità di utilizzo della nuova terminologia: a) Il nome ufficiale del Paese è “Repubblica di Macedonia del Nord”; la forma abbreviata è “Macedonia del Nord”; b) La nazionalità (cittadinanza) della Repubblica di Macedonia del Nord è “macedone/cittadino della Repubblica di Macedonia del Nord”, come sarà riportato in tutti i documenti di viaggio; c) La lingua ufficiale della Repubblica di Macedonia del Nord è “lingua macedone”; d) Il codice del Paese resta per tutti gli scopi “MK” e “MKD”, come assegnato ufficialmente dall’Organizzazione Internazionale per la Normazione (ISO), fatta eccezione per le targhe dei veicoli della Repubblica di Macedonia del Nord per cui si utilizzerà la sigla “NMK”; e) Per quanto riguarda l’utilizzo della forma aggettivale, si dovrà utilizzare l’espressione “della Repubblica di Macedonia del Nord” o “di Macedonia del Nord” per riferirsi allo Stato, ai suoi organi ufficiali e ad altri enti pubblici, così come a enti e soggetti privati legati allo Stato, costituiti per legge o che ricevono supporto finanziario dallo Stato per attività all’estero. Non si potranno utilizzare in tali casi altri aggettivi, quali “macedone” o “Nord macedone”; f) Per riferirsi invece a enti e soggetti privati, che non presentano legami con lo Stato e con enti pubblici, non sono stati costituiti per legge e non ricevono supporto finanziario dallo Stato per attività all’estero, si potrà utilizzare l’aggettivo “macedone”. L’aggettivo da utilizzare per le attività potrà essere “macedone”. Si sottolinea che il nuovo nome e la nuova terminologia dovranno essere impiegati per tutti gli usi e gli scopi, compreso nelle relazioni e comunicazioni bilaterali. Non dovranno essere più utilizzati, neanche in forma tradotta, i termini “Macedonia”, “Republic of Macedonia”, “FYR of Macedonia”, “FYR Macedonia”, così come “the former Yugoslav Republic of Macedonia” (in italiano “Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia”) e l’acronimo “FYROM” per riferirsi alla Repubblica di Macedonia del Nord in qualsiasi contesto ufficiale.

Avvio all'Accordo di Partenariato Economico fra Unione Europea e Giappone – 1 febbraio 2019

L’Accordo di Partenariato Economico tra l’Unione Europea e il Giappone, i cui negoziati sono stati avviati nel 2013, è stato approvato con Decisione (UE) 2018/1907 del Consiglio del 20 dicembre 2018 ed entrerà in vigore il 1° febbraio 2019. La Commissione Europea, con nota del 18 aprile 2018, aveva già fornito un'analisi sugli elementi chiave dell'accordo che si pone l'obiettivo di incrementare gli scambi con il Giappone e di favorire gli investimenti. Inoltre, l'Agenzia ICE ha realizzato una prima scheda informativa sull'impatto che si prevede l'accordo possa produrre sull'interscambio. Recentemente, in vista dell'approssimarsi dell'applicazione dell'accordo, l'Agenzia delle dogane ha fornito, invece, i primi elementi sulle modalità operative che gli operatori interessati agli scambi commerciali con il Giappone dovranno seguire, al fine di beneficiare del trattamento preferenziale previsto.

Iniziative e progetti

Missione regionale in Canada: scadenza adesioni

La Regione Emilia-Romagna con il supporto di Unioncamere Emilia-Romagna, organizza una missione in Canada, al fine di facilitare l'accesso o radicamento delle imprese regionali nel mercato e, più precisamente, nelle Province del Québec e del British Columbia. L'iniziativa si svolgerà dal 27 maggio al 7 giugno. Saranno previste specifiche azioni di richiamo per trade, stampa e consumatori canadesi, per far conoscere le caratteristiche dell'autentico prodotto emiliano-romagnolo, diffonderne la cultura, il territorio di provenienza e il corretto impiego in cucina a Montreal il 30 e 31 maggio e a Vancouver il 3 e 4 giugno, in occasione dell'iniziativa "True Italian Taste" promossa dal Governo italiano. Termine ultimo per la presentazione delle richieste di partecipazione: venerdì 19 aprile. Tutti i dettagli sono disponibili al seguente link

Incontri b2b a Tuttofood Milano 6-9 maggio 2019

In occasione di Tuttofood 2019, la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage, che si terrà dal 6 al 9 maggio 2019 a Rho Fiera Milano, il consorzio SIMPLER di Enterprise Europe Network, in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, organizza una company mission internazionale dedicata ai settori food&beverage nelle giornate del 7 e 8 maggio. La partecipazione gratuita all'evento è aperta a produttori, importatori, distributori, grossisti, rivenditori e agenti italiani (da Lombardia, Emilia-Romagna e provincia di Torino) e stranieri interessati a discutere potenziali collaborazioni in campo commerciale. Per iscriversi al B2B è necessario registrarsi e compilare un profilo in inglese accedendo direttamente al sito: https://tuttofood2019.b2match.io/ entro venerdì 19 aprile indicando Unioncamere Emilia-Romagna come support office. Informazioni: Valentina Patano o Paola Frabetti e-mail: simpler@rer.camcom.it tel. 051 63 77 034

Missione operatori italiani in Libano – Beirut 11-13 giugno 2019

ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizzerà dall'11 al 13 giugno 2019 una missione di operatori a Beirut (Libano) nel settore agroalimentare e della pesca finalizzata alla promozione di partenariati e altre forme di collaborazione industriale con selezionate controparti libanesi nell'ambito dei piani di sviluppo locali e dei finanziamenti internazionali di cui il Libano usufruisce. La missione si sostanzierà nelle seguenti attività: incontri istituzionali, incontri B2B con aziende libanesi, visite aziendali. Adesioni entro il 30 aprile 2019. Per maggiori informazioni consultare il sito ICE.

Incontri e seminari

Presentazione del bando regionale Business match in Silicon Valley – a Parma 16 aprile 2019

La Regione Emilia-Romagna mette a bando la partecipazione al progetto Business Match in Silicon Valley dedicato a otto piccole e medie imprese (PMI) tecnologiche emiliano-romagnole. Il Bando verrà presentato da Alain Marenghi di Aster - Area S3 nella sede della Camera di Commercio di Parma (Sala Farnese), in via Verdi, 2 martedì 16 aprile alle ore 18. Business Match in Silicon Valley 2019 - seconda edizione ha lo scopo di farle incontrare con potenziali partner o buyer in Silicon Valley. Il programma prevede diverse fasi operative: dalla formazione specifica fino a momenti di pitching, investor event e incontri B2B con possibili partner. Al termine del Business Match, e per i mesi successivi, le imprese beneficiarie verranno supportate nelle attività di follow-up. Il Bando resterà aperto fino alle ore 13 del 9 maggio 2019. Le domande devono essere presentate  compilando la modulistica allegata al bando, inviandola in formato elettronico all'indirizzo di PEC: aster.pec@legalmail.it.

Conferenza “Camerun Terra di opportunità” – Parma 9 maggio 2019

Il 9 maggio 2019 dalle 15:00 alle 18:30 presso la Camera di Commercio di Parma si terrà la conferenza “Camerun Terra di opportunità. La conferenza è un'iniziativa scaturita dall'impegno di A.S.I.CA. (Associazione per gli Scambi Italia-Camerun) con la collaborazione della Camera di commercio di Parma per presentare agli imprenditori italiani le prospettive d'affari offerte dal Camerun. Verranno presentati tutti i dati economici aggiornati relativi ai principali settori del Paese, con un'attenzione particolare ad incentivi, agevolazioni fiscali e doganali. La partecipazione è gratuita previa iscrizione online. Per iscrizioni e programma dettagliato consultare il seguente link

Fiere internazionali

Fiera HostelCuba 2019 - L'Avana 28-30 maggio 2019

ICE-Agenzia organizza la partecipazione collettiva di aziende italiane alla Fiera HOSTELCUBA 2019, in programma a L'Avana, Cuba dal 28 al 30 maggio 2019. La Fiera Hostelcuba è il principale salone dedicato alle attrezzature, servizi e tecnologie per la ristorazione e ospitalità, dell'isola caraibica. Adesioni entro il 18 aprile 2019. Per maggiori informazioni consultare il sito ICE

Grandi degustazioni di vini italiani in Canada – 22-30 ottobre 2019

ICE Agenzia organizzerà la 24^ edizione delle “Grandi Degustazioni di vini italiani in Canada” (Vancouver, Calgary, Toronto, Montreal), la manifestazione che ha conquistato un ruolo di primaria importanza nel panorama degli eventi promozionali dedicati al vino e che si conferma come l'appuntamento commerciale di riferimento per i professionisti di settore canadesi. Le date previste sono: Vancouver 22 ottobre, Calgary 24 ottobre, Toronto 28 ottobre e Montréal 30 ottobre. Adesioni entro il 29 aprile 2019. Per maggiori informazioni consultare il sito ICE.

Agroprodmash 2019 - Mosca 7-11 ottobre 2019

ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, nell’ambito delle attività promozionali a favore del comparto macchine per la trasformazione e l’imballaggio alimentare, organizza la partecipazione collettiva italiana alla fiera Agroprodmash, che si svolgerà a Mosca dal 7 all’11 ottobre 2019. Nonostante la crescita, registrata nel 2017-2018, della produzione locale dei macchinari per l’industria alimentare, la Russia rimane un grande importatore di tali tecnologie. Ciò è dovuto in buona parte alla crescente attenzione, da parte dei consumatori, alla qualità del prodotto finale, per ottenere la quale è necessaria una tecnologia affidabile e all’avanguardia. I produttori russi preferiscono quindi acquistare da Germania, Italia, Francia, Paesi Bassi, Spagna e Austria. Adesioni entro il 30 aprile 2019. Per maggiori informazioni consultare il sito ICE.

Fruit attraction 2019 - Madrid 22-24 ottobre

ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizza la partecipazione collettiva italiana in occasione della Fiera FRUIT ATTRACTION 2019 che si svolgerà presso il quartiere fieristico di Madrid dal 22 al 24 ottobre 2019. La Fiera Fruit Attraction costituisce uno degli eventi internazionali di maggior rilievo per il settore ortofrutticolo; l'iniziativa è organizzata dalla Fiera di Madrid (IFEMA) e dall’Associazione spagnola dei produttori ed esportatori di frutta, ortaggi, fiori e piante vive. Adesioni entro il 7 maggio 2019. Per maggiori informazioni consultare il sito ICE.

Camera di commercio di Piacenza – Sportello Internazionalizzazione
Piazza Cavalli, 35 – 29121 Piacenza – Tel. 0523 386241-256-292
commercio.estero@pc.camcom.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it