Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Newsletter Internazionalizzazione InfoEstero - Camera di commercio di Piacenza InfoEstero – Camera di Commercio di Piacenza – Numero 5/2020

InfoEstero – Camera di Commercio di Piacenza – Numero 5/2020


16/03/2020

Informazioni e novità per l’internazionalizzazione

Emergenza coronavirus

Da lunedì 9 marzo 2020 previste nuove modalità per l’accesso ai servizi della Camera di commercio

Ritenuto indispensabile adottare per la Camera di commercio di Piacenza misure in linea con quanto stabilito dal DPCM 8 marzo 2020, al fine di tutelare la sicurezza di dipendenti e utenti, il Segretario Generale dell’Ente con disposizione n. 20 del 8/3/2020 ha previsto che:

1. l’accesso agli sportelli di front office viene limitato alla sola fascia oraria mattutina (8:45-12:30) e solo ed esclusivamente previo appuntamento*;

2. al fine di evitare assembramenti, la seconda porta automatica di accesso alla sede camerale verrà aperta solo agli utenti che, in base alla comunicazione scritta effettuata da ciascun ufficio alla reception, avranno preventivamente effettuato la prenotazione*;

3. le informazioni su procedimenti, pratiche, servizi, ecc. saranno fornite tramite telefono – nelle sole fasce orarie dedicate - o mail previa richiesta degli interessati con conseguente sospensione di attività informativa di front office;

4. sospensione sedute commissioni prezzi, incontri di mediazione, composizione crisi e arbitrato presso la sede camerale fino al termine dell’emergenza sanitaria;

I recapiti telefonici e mail di tutti gli uffici camerali sono disponibili sul sito www.pc.camcom.it

*Per il ritiro dei soli Certificati d’origine e Visti per l’estero la mail del sistema Cert’O di completamento con esito positivo della pratica è da intendersi come conferma di appuntamento

Il Ministero degli Affari esteri ha attivato una casella mail per segnalare le difficoltà riscontrate per le esportazioni

A seguito delle numerose segnalazioni di casi di restrizione alla circolazione e di discriminazione verso merci italiane in esportazione, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale si è immediatamente attivato a tutela delle imprese, creando un apposito indirizzo mail al quale potrete sin da subito segnalare le difficoltà riscontrate: coronavirus.merci@esteri.it. La Rete Diplomatico-Consolare e degli Uffici ICE all'estero è al fianco del sistema imprenditoriale italiano e si attiverà prontamente con le Autorità locali, al fine di facilitare la risoluzione delle problematiche segnalate.

Gli uffici della rete ICE in Cina sono a disposizione delle imprese italiane per informazioni e assistenza

Si comunica che gli uffici della rete ICE in Cina sono operativi e a disposizione delle imprese italiane per informazioni ed assistenza: UFFICIO DI PECHINO: pechino@ice.it (Direttore Gianpaolo Bruno - Coordinatore rete Cina); UFFICIO DI CANTON: canton@ice.it (Direttore Cecilia Costantino); UFFICIO DI HONG KONG: hongkong@ice.it (Direttore Michele Scuotto); UFFICIO DI SHANGHAI: shanghai@ice.it (Direttore Massimiliano Tremiterra). Dal 30 gennaio 2020, al fine di garantire un adeguato livello di protezione sanitaria, è stato interdetto il traffico aereo dalla Cina e dalle zone quarantenate. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale riporta che in Italia sono state predisposte presso tutti gli aeroporti misure di controllo per tutti i passeggeri dei voli europei e internazionali in arrivo, mediante il controllo della temperatura corporea. Per ulteriori informazioni consultare i seguenti siti: Ministero Della Salute –  WHO –  ECDC.

Servizi alle imprese

Regione Emilia-Romagna: Bando straordinario per progetti di promozione delle imprese Expo Dubai 2020

Con delibera di Giunta regionale n. 2325 del 22 novembre 2019 la Regione Emilia-Romagna intende supportare le imprese, prioritariamente in forma aggregata, nella realizzazione di azioni promozionali con ricadute internazionali, nel periodo di durata dell'Expo Dubai 2020 e da realizzarsi negli Emirati Arabi Uniti, sia all'interno dell'area Expo sia in altro contesto nel medesimo Paese. Possono partecipare le imprese, i consorzi per l'internazionalizzazione e le reti di imprese. Le spese ammissibili per la realizzazione dei progetti comprendono: prodotti e servizi finalizzati all'organizzazione degli eventi e delle iniziative di promozione; affitto dell'area utilizzata per l'iniziativa di promozione; costi connessi all'allestimento; trasporto di materiali e di prodotti; hostess e interpreti; produzione di materiali promozionali in lingua inglese da realizzare per la promozione dell'iniziativa, (10% del costo totale del progetto). Il costo minimo del progetto in fase di presentazione della domanda di finanziamento dovrà essere di Euro 15.000 per i progetti presentati da imprese singole, di Euro 20.000 per le reti di imprese e di Euro 40.000 per progetti presentati da Consorzi per l'internazionalizzazione. Il contributo regionale sarà concesso a fondo perduto nella misura massima del 50% delle spese ammissibili e non potrà comunque superare il valore di euro 30.000 per le singole imprese, di Euro 50.000 per le reti di imprese e di Euro 80.000 per i Consorzi. Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 9 del 3 febbraio 2020 fino alle ore 17 del 13 marzo 2020. Per ulteriori informazioni consultare il sito della Regione Emilia-Romagna

Supporto gratuito in tema di etichettatura alimentare

La rete degli Sportelli Etichettatura e Sicurezza Alimentare promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio dell'Emilia-Romagna offre alle imprese della regione un servizio di primo orientamento in materia di etichettatura e sicurezza dei prodotti alimentari destinati al commercio nazionale e comunitario e in materia di vendita in UE ed esportazione extra UE in collaborazione con il Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino. Il servizio rientra nelle attività di Enterprise Europe Network, che è la più grande rete a supporto delle Piccole e Medie Imprese, creata nel 2008 dalla Commissione Europea al fine di accrescere il potenziale innovativo e competitivo delle imprese e la loro dimensione internazionale. Per accedere al servizio è sufficiente registrarsi e compilare il modulo di richiesta accedendo al portale https://www.portale-etichettatura.lab-to.camcom.it/. Il servizio è gratuito fino ad esaurimento delle risorse stanziate. Per info, scrivere all'indirizzo e-mail: etichettatura@rer.camcom.it

Iniziative e progetti

Digital Export in USA: l'Emilia-Romagna del Food sulle piattaforme BtoC

Le Camere di Commercio di Modena, Ravenna e Reggio Emilia, in collaborazione con Promos Italia e con il co-finanziamento della Regione Emilia-Romagna, promuovono il progetto "Digital Export in USA: l'Emilia-Romagna del Food si presenta sulle piattaforme specializzate Business to consumer". Digital Export in USA è rivolto alla filiera agroindustriale regionale con l'obiettivo di collocare i prodotti sul marketplace Amazon.com attraverso lo Store del fornitore specializzato Italia Regina. Il progetto è rivolto alle imprese agroalimentari con sede in Emilia-Romagna, che producono prodotti a lunga conservazione; sono preferibili i prodotti con certificazioni: bio, gluten free, lactose free, Halal, Kosher. Per partecipare al progetto, le aziende devono possedere i seguenti requisiti: registrazione FDA, conformità al FOOD SAFETY PLAN e al Foreign Supplier Verification Program (FSVP). La quota di partecipazione è di Euro 2.200,00. Adesioni entro il 30 marzo 2020. Per iscrizioni e ulteriori informazioni consultare il nostro sito.

Export Flying Desk: Ice viene da te per far volare la tua impresa sui mercati esteri

L’Agenzia ICE, in collaborazione con Sace Simest Gruppo Cassa Depositi Prestiti (CDP), mette a disposizione delle aziende emiliane romagnole un desk di assistenza dedicato a favorirne l’internazionalizzazione. Un funzionario incaricato sarà presente, per un giorno alla settimana, presso la sede di Sace Simest Gruppo CDP, Via Marco Emilio Lepido 182/2 - 40132, Bologna. Se sei interessato a incontrare un funzionario ICE per approfondire l’offerta dei servizi dell’Agenzia mirati ad affrontare nuovi mercati, può richiedere un appuntamento su questa pagina. Sarà ricontattato per concordare i dettagli dell’incontro.

Pubblicazioni

Info Help Desk: pubblicato il notiziario di febbraio 2020

E’ disponibile l’ultimo numero del bollettino Info Help Desk “Italia – Europa”, un supporto alle aziende emiliano-romagnole finalizzato a fornire informazioni in merito ai finanziamenti e incentivi comunitari, regionali e nazionali derivanti da specifici bandi. Per i numeri arretrati consultare il nostro sito al seguente link.

Dossier Est Europa: disponibile nuovo numero

Nell'ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, Unioncamere Emilia-Romagna, in collaborazione con l'Eurosportello, azienda speciale della Camera di commercio di Ravenna, fornisce un supporto alle aziende regionali interessate a realizzare percorsi di internazionalizzazione nei paesi dell'Est Europa attraverso l'accesso ai Fondi Strutturali UE. All'interno di questo servizio viene pubblicato mensilmente il Dossier Est Europa contenente le principali opportunità di finanziamento in queste aree. Si può consultare l'ultimo dossier n. 2 del 2020 che illustra le opportunità paese relative bandi in scadenza, requisiti di ammissibilità, ed entità dei contributi di Fondi strutturali nei Paesi dell'Europa Orientale sul sito di Unioncamere ER. Per ricevere assistenza : simpler@rer.camcom.it Per informazioni sul servizio: Andrea Giunchi tel. 0544/481440 e-mail: andrea.giunchi@ra.camcom.it

Camera di commercio di Piacenza – Sportello Internazionalizzazione
Piazza Cavalli, 35 – 29121 Piacenza – Tel. 0523 386241-256
commercio.estero@pc.camcom.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it