Camera di Commercio di Piacenza
Tu sei qui: Portale Promozione PID - Punto Impresa Digitale News PID Ciclo di 3 webinar in tema Ambientale: 29 Giugno 2021, 06 Luglio 2021 e 13 Luglio 2021
Azioni sul documento

Ciclo di 3 webinar in tema Ambientale: 29 Giugno 2021, 06 Luglio 2021 e 13 Luglio 2021

— archiviato sotto:
pubblicato il 11/06/2021 12:13, ultima modifica 19/06/2021 17:31

Il Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Piacenza  in collaborazione con la Sezione regionale Emilia-Romagna dell’Albo nazionale Gestori Ambientali, promuovono un serie di seminari in modalità webinar il 29 Giugno, 06 Luglio e 13 Luglio 2021 dalle 10:00 alle 11:30, in tema ambientale rivolti esclusivamente alle imprese emiliano-romagnole. I seminari sono organizzati con il supporto tecnico di Ecocerved.

ARGOMENTI

 

- PRIMO FOCUS Martedì 29 giugno, ore 10.00-11.30: VI.VI.FIR Vidimazione virtuale dei formulari

Programma:

Il D.lgs. 152/06 è stato modificato dal recepimento delle Direttive sull’economia circolare con l’introduzione del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti basato sul Registro elettronico dei rifiuti. Inoltre, è stata introdotta la possibilità di vidimare digitalmente il formulario.

La sessione punta a illustrare lo stato dell’arte e gli sviluppi attesi in termini di tracciabilità dei rifiuti, e a fornire indicazioni pratiche circa l’utilizzo di Vi.Vi.FIR per la vidimazione digitale.

Destinatari:

I soggetti coinvolti nella produzione e nella gestione dei rifiuti a tutti i livelli:

Responsabili ambientali, imprese ed enti produttori di rifiuti, gestori di impianti di trattamento, trasportatori, intermediari, tecnici ambientali, Pubbliche Amministrazioni, organismi di vigilanza e controllo e consulenti tecnici.

Docente:

dottoressa Cinzia Sforzin - esperta ambientale Ecocerved.

Iscrizioni:

La capienza massima per ciascun webinar è di 500 partecipanti. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo consentito. Per iscriversi compilare il modulo online: https://forms.gle/iSh4x5SGfqfRoJzp8

Il link di accesso sarà inviato a tutti gli iscritti all’indirizzo e-mail comunicato in fase di registrazione il giorno precedente al webinar.

 

- SECONDO  FOCUS Martedì 6 luglio, ore 10.00-11.30: Responsabilità estesa del produttore

Programma:

Il D. Lgs. 116/2020 ha modificato il D.lgs. 152/06 rivedendo la responsabilità estesa del produttore, introducendo la definizione di “regime di Responsabilità Estesa del Produttore” come: “una serie di misure adottate dagli Stati membri volte ad assicurare che ai produttori di prodotti spetti la responsabilità finanziaria o organizzativa della gestione della fase del ciclo di vita in cui il prodotto diventa un rifiuto”.

I produttori sono chiamati a gestire il fine vita dei prodotti da loro stessi immessi sul mercato, attraverso una responsabilità finanziaria e organizzativa, che può essere attuata in forma individuale o collettiva. Il seminario mira ad indicare attraverso quali modalità e con quali strumenti affrontare la problematica.

Destinatari:

Figure professionali che, all’interno dell’azienda, svolgono o intendono svolgere un ruolo di responsabilità nell’ambito dell’organizzazione del processo produttivo del prodotto.

Docente:

dottoressa Manuela Masotti esperta ambientale Ecocerved

Iscrizioni:

La capienza massima per ciascun webinar è di 500 partecipanti. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo consentito. Per iscriversi compilare il modulo online: https://forms.gle/ZtD2Fatp8NSd9Acb7

Il link di accesso sarà inviato a tutti gli iscritti all’indirizzo e-mail comunicato in fase di registrazione il giorno precedente al webinar.

 

- TERZO FOCUS Martedì 13 luglio, ore 10.00-11.30: Nuova definizione di rifiuti urbani

Programma:

Il D. Lgs. 116/2020 ha modificato il concetto di rifiuti urbani, introducendo sul D.lgs. 152/06 una de-finizione dedicata, cancellando il principio di rifiuti assimilati agli urbani.

Il rifiuto urbano nasce quindi incrociando 15 tipologie di rifiuti (allegato L-quater) con 29 categorie di attività (allegato L-quinquies).

L’obiettivo è quello di fornire ad enti e imprese alcune indicazioni concrete circa l’impatto di questa nuova definizione.

Destinatari:

Tutti i soggetti coinvolti nella produzione e nella gestione dei rifiuti a tutti i livelli: responsabili ambientali, imprese ed enti produttori di rifiuti, gestori di impianti di trattamento, trasportatori, intermediari, tecnici ambientali, PP.AA., organismi di vigilanza e controllo e consulenti tecnici.

Docente:

dottoressa Manuela Masotti esperta ambientale Ecocerved

Iscrizioni:

la capienza massima per ciascun webinar è di 500 partecipanti. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo consentito. Per iscriversi compilare il modulo online: https://forms.gle/2hceqEPuPcJVGRP38

Il link di accesso sarà inviato a tutti gli iscritti all’indirizzo e-mail comunicato in fase di registrazione il giorno precedente al webinar.

 

APPROFONDIMENTI

https://www.ecocamere.it/progetti/emiliaromagna

 

QUESITI

In fase di iscrizione è possibile inviare quesiti che saranno evasi al termine del seminario. Ulteriori quesiti non evasi nel corso del seminario o relativi ad altre tematiche connesse alle politiche e agli adempimenti ambientali potranno essere inoltrati tramite l’helpdesk dedicato: https://www.ecocamere.it/helpdesk/emiliaromagna

5.0
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali

Privacy

Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale e Partita IVA
00276970332

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Piacenza

Piazza Cavalli, 35 - 29121 Piacenza
Telefono 0523 3861 Fax 0523 334367
PEC: cciaa.piacenza@pc.legalmail.camcom.it